Autoconsumo

GRUPPO DI AUTOCONSUMO

 

MLM basato sull'autoconsumo

Parlare di autoconsumo in in gruppo di auto-consumatori è inutile lo so! Ma forse non così tanto quanto si possa pensare… Chiariamo un po’ di concetti basilari:

 

Cosa è un gruppo di acquisto?

Un gruppo di acquisto è sostanzialmente un accordo, continuativo o temporaneo, tra un certo numero di persone, le quali acquistano un prodotto o un servizio tramite un acquirente unico.

Il potere di acquisto conferito alla figura dell’acquirente unico è tanto grande tanto quanto il numero dei partecipanti al gruppo e i benefici per il gruppo sono un risparmio, più o meno elevato sull’acquisto del prodotto e/o servizio. L’acquirente unico può trattenere una parte del risparmio da ogni singolo acquirente e convertirlo in un suo proprio guadagno: i clienti risparmiano e lui guadagna o quantomeno ottiene il prodotto gratuitamente.

 

Cosa è un gruppo di autoconsumo?

È un gruppo di persone, che, grazie ad un sistema di infrastrutture informatiche o meno, ma comunque ben organizzate, messe a disposizione da un fornitore o produttore unico, riesce ad acquistare un prodotto e/o un servizio senza alcun risparmio o comunque con un risparmio molto modesto, ma traendo un guadagno dal volume di fatturato del gruppo che si è creato tramite un qualche modello di MLM: Il fornitore guadagna, i clienti guadagnano.

Bene, in 5-15 siamo essenzialmente un gruppo di autoconsumatori! Questo non vuol dire che non si debba tentare di vendere il nostro servizio, anzi, lo si dovrebbe fare! Ricordi che il tuo guadagno è sul volume del gruppo? Più contratti verranno fatti sottoscrivere dal tuo gruppo più alta sarà la tua rendita mensile…

Per tutti gli altri network potrebbe valere quanto segue, ma “facciamo finta” che valga anche per noi.

 

L’esempio

  • Se qualcuno che ti proponesse di acquistare qualcosa che lui non sta usando?
  • Di iniziare un Network di cui lui non usa i prodotti?
  • Pensi che qualcuno ti seguirebbe se tu comprassi l’energia dalla concorrenza?
  • Che esempio staresti dando?
  • Se ti chiedessero: “ma tu hai notato un risparmio sulle tue bollette?”, cosa potresti rispondere se compri l’energia da un altro fornitore?
  • Come potresti sentirti sicuro nelle tue vendite e nei tuoi appuntamenti di reclutamento se non sei tu il primo cliente del gruppo?
  • Che senso avrebbe essere in un gruppo di autoconsumatori se non sei un consumatore?

Ecco quello che potrebbe succedere è che le persone a cui stai parlando di 5-15  potrebbero anche pensare che tu sia un “abile venditore”, che tu abbia le caratteristiche necessarie per essere un buon networker, ma non ti seguirebbero perché tu per primo stai dimostrando di non credere alla tua azienda!

 

E se invece mi seguissero?

Il network è fatto di duplicazione, se qualcuno ti seguisse, tenderà a fare quello che hai fatto tu, e ti ritroverai con una struttura che porta il cattivo esempio ai nuovi arrivati, il tutto a detrimento della tua attività e di tutto il gruppo, azienda compresa…

Quindi fai i tuoi contratti di casa e falli fare a tutto il “parentato”!

 

 

Buona attività in 5-15 Global Energy!