Formula “magica”

QUANTO SEGUE È FRUTTO DI UNA OSSERVAZIONE MATEMATICA

la formula magica per la tua attività in 5-15

Lo so, non tutti amano la matematica, ma io, da progettista elettronico e da informatico non posso non amarla (sarò un secchione?)

Quello che vedrai qui è una formula matematica di un ipotetico miglioramento o un ipotetico peggioramento delle tue abilità nello svolgere la vendita e le attività di network marketing.

Affrontalo con spirito filosofico e non prenderlo troppo sul serio, è solo una dissertazione fine a se stessa, ma può davvero essere di aiuto se “assorbita” con il giusto spirito!

La prendo larga, ma solo per introdurre meglio l’argomento!

 

I primi passi da bambino

Tu non lo ricordi, ma lo hai vissuto: quando da piccolino vedevi i genitori che camminavano… Hai forse pensato che a te non sarebbe riuscito? Non credo proprio, hai gattonato per un po’, poi hai provato ad alzarti attaccato alle maglie della rete del Box e tremando sei riuscito a stare in piedi. Poi sei caduto e hai ricominciato a provare e alla fine hai mosso il primo passo!

Perché ora che sei adulto dovrebbe essere diverso? Te lo dico io perché!

Da bambino i genitori e gli zii, ti incoraggiavano a provare e ti sostenevano, poi crescendo sono arrivate le prime invalidazioni e le prime critiche che ti hanno tarpato le ali! E tu ne sei andato effetto! È triste dirlo, ma le prime critiche e invalidazioni sono iniziate proprio in famiglia!

Questo ha causato insicurezza, scarsa autostima e tendenza a non mettersi degli obiettivi importanti o addirittura privarsi di obiettivi! La paura di fallire e del “giudizio” che ne seguirebbe ti ha inchiodato!

Forse tu non ti sei riconosciuto in questa situazione, ma posso garantirti che molti lo faranno! È normale che lo facciano, succede a tutti, o quasi! Ma la bella notizia è che tra il farcela e il non farcela la differenza è davvero minuscola.

 

In questo universo nulla rimane statico, una cosa, o migliora o peggiora!

Siamo arrivati all’ora della formula magica: immagina che il miglioramento e il peggioramento siano rappresentati da numeri.

Poniamo:

  • 1,01 per le cosa che migliora
  • 0,99 per le cosa che peggiora

vedi, la differenza tra migliorare e peggiorare è davvero infinitesimale.

calcoliamo il miglioramento su base annua in questo modo:

1,01^365 = 37,78. (il simbolo ^ indica elevazione a potenza)

Come la applico al network marketing? Come la applico alla vita?

I miglioramenti, a volte avvengono in seguito a un grande impegno profuso per brevi periodi, ma questa formula ti rivela che piccoli cambiamenti, ripetuti quotidianamente, portino enormi risultati!

Se applichi questa cosa a qualsiasi attività umana, se migliori le tue capacità, di un 1% al giorno, giorno dopo giorno, in un anno avrai “ricaricato” le tue abilità del 3800% ti è chiaro?

Vedi, un piccolissimo e insignificante miglioramento quotidiano dove ti porta?

 

Vuoi vedere cosa succede se…

Se per esempio, fai una “sfuriata” e migliori in una settimana del 100% e poi cessi di applicare qualsiasi miglioramento?

Ti ho detto vero che in questo universo le cose possono solo migliorare o peggiorare? Non c’è un “rimanere stabile”, la persistenza di una condizione è impossibile! Quindi se cessi di migliorare puoi solo peggiorare!

Applichiamo questo concetto su base annua:

0,99^365 = 0,025 (il simbolo ^ indica ancora elevazione a potenza)

Ecco quello che succede!

Hai raggiunto quota 100 nelle potenziali abilità, poi hai cessato di migliorare? Bene, in un anno sarai tornato indietro a quota 2,5 e in due? Lasciamo perdere!

So perfettamente che durante l’attività di network marketing, così come in tanti altri aspetti della vita, si può andare incontro a sbalzi di umore e a momenti in cui tutto sembra andare storto. Se conosci qualcuno a cui non è mai successo stai in guardia, probabilmente è un alieno!

 

Conclusioni

  • Non invidiare la posizione degli altri ma sii contento per lui/lei: risparmia energie per il tuo 1% e non per essere invidioso.
  • Il MLM è una specialità di fondo, non di velocità. I “vincitori” si stabiliscono alla fine, non ai blocchi di partenza!
  • Nessun menefreghismo ma neppure ricerca ossessiva della perfezione!
  • Il non fare nulla, il non agire in attesa di essere perfetti o di aver imparato è molto peggio del commettere errori facendo qualcosa, soprattutto perché commettendo errori, si impara più in fretta! Ricordi la storiella del bambino che impara a camminare? Cosa sarebbe oggi quel bambino se avesse aspettato di camminare alla perfezione prima di gattonare?
  • Tieni sempre a mente lo scopo che ti ha condotto nel MLM e magari rileggiti questo.
  • Il piccolo, ma fondamentale cambiamento avviene facendo ogni giorno piccole azioni!

 

Buona attività in 5-15 Global Energy!