MLM – COSE DA EVITARE

COSE DA EVITARE NEL MLM

atteggiamento da evitare nel network marketing

Il network marketing è una attività fatta di persone, è una attività di gruppo! Una attività che affonda le sue regole nel sociale, e come ogni altra attività fatta di persone ha delle regole etiche e morali!

Se ti comporti in modo retto sei già sulla buona strada.

Avere successo in questo campo dipende da una miriade di fattori che spaziano dall’abilità nel reclutamento, alla vendita (per fortuna, in 5-15 Global Energy, questo aspetto è davvero minimale). Alla fine si traduce tutto in poche cose piuttosto facili e che possono essere racchiuse nella sfera del tuo atteggiamento e del tuo comportamento.

 

Segreto

In tutti i corsi di MLM cui ho partecipato, nessuno mi ha mai detto chiaramente quale fosse questo comportamento, che sia un segreto super classificato?

Nessun segreto, semplicemente non c’è un comportamento esemplare che possa essere usato come metro di paragone. È una fortuna, però, che ci siano comportamenti oggettivamente non consigliabili. Vediamo subito quali siano questi atteggiamenti sconvenienti.

 

Lo spaccone megalomane

Allo spaccone megalomane se venisse chiesto: “tu quanto guadagni?” lui sparerebbe una castroneria colossale. Qualsiasi domanda gli venisse posta, questa sfocerebbe in una risposta dettata da una qualche strana compulsione o mania di grandezza!

Non mentire mai su quanto tu stia guadagnando in un network! Sia perché la cifra che dici potrebbe essere ridicola o irreale a chi ti ascolta (troppo piccola, o troppo alta), sia perché se la persona entra nel network ed impara il piano marketing ci mette due minuti a farti i conti in tasca. Il danno in perdita di immagine sarà catastrofico.

 

“Cura” per lo spaccone

Hai due possibilità, la prima è dire la verità e la seconda è girare la domanda: “tu quanto vorresti guadagnare da un secondo lavoro in un MLM?”, per poi spiegargli quali passi dovrà fare per raggiungere quella cifra.

Andare a spiegare passi successivi e parlare di cifre enormi lo allontanerà. Se lui ti rispondesse che vuole 300 euro in più al mese sarà controproducente parlargli di fare il GigaWatt o il PowerWatt: troppo lavoro, parlagli del KiloWatt!

Non devi aver paura del confronto. La regola da seguire è quella della normale conversazione. Quando provi a gonfiare eccessivamente qualcosa solo per ottenere un nuovo cliente o associato, la tua credibilità subisce un duro colpo perché la persona che hai di fronte penserà che stai semplicemente “ingrassando la vacca”.

La parola d’ordine per ottenere successo nel network marketing è “verità!”

 

L’incostante

Riesci a coinvolgere i tuoi collaboratori per un po, anche con discreto successo, poi sparisci per un mese ed infine torni a motivare ed coinvolgere il tuo team… E poi sparisci di nuovo… Dopo un po’ le downline inizieranno a perdere fiducia in te e non ti seguiranno più. L’incostanza azzererà gli sforzi fatti per creare il tuo team e ti ritroverai da solo.

Sarebbe meglio dosare il proprio entusiasmo e rilasciarlo in modalità “razionata” piuttosto che comportarsi in modo così incostante: il tuo team è fatto di persone, con i loro sentimenti e le loro necessità. Non mancare mai di dare supporto a chi ha creduto in te!

 

Il “dark”

Il comportamento più fastidioso per il network marketing è la negatività, specie se espressa in presenza di downline o peggio ancora di ospiti o novellini. Parlare male di di questo e di quello, abbandonarsi allo sconforto, mettere l’attenzione solo su aspetti negativi e cosi via, ucciderà la tua struttura! Di li a poco sarai etichettato come “corvo nero” e nessuno vorrà condividere il suo spazio con te!

 

Qual piuma al vento

Il MLM è fatto di azioni semplici e ripetitive, più sono semplici e più sono duplicabili, più sono ripetute e più sono remunerative… Si, ma se sono azioni di successo! Si chiamano strategie di crescita e vanno pianificate grazie ad una approfondita conoscenza del proprio piano marketing.

Se hai una buona strategia dovresti seguirla e insegnarla al tuo gruppo, ma se tu cambiassi questa strategia continuamente “strapazzeresti” le persone che non saranno in grado di seguirti e inizieranno a credere che il network marketing sia davvero troppo complicato per loro, e se ne andranno con un bello scopo fallito sulla schiena! Solo perché le hai fatte sentire come piume nel vento!

 

Cura per lo “spiuma papere”

Se ti viene in mente una strategia di crescita che ritieni essere buona o molto buona, prima di “spiumare” le persone del tuo team come delle papere al vento, parlane in privata sede con la tua upline o con più di una, mai con le downline. Con le tue upline, se la riterranno valida, potreste pianificare dei test sul campo e metterla a punto. Quando sarà verificata e depurata dalle “magagne” allora potrete attuarla in gruppo! Non cercare di complicare una cosa semplice!

 

Il “collaudatore”

Il tipico collaudatore è quello che inizia un MLM e fa una buona partenza, poi dopo un po’, nota, in una sala di hotel, confinate a quella in cui si tiene il meeting della sua compagnia, uno strano stendardo, un certo movimento di pesone con spilline luccianti… La curiosità è troppa, deve scoprire chi siano, cosa facciano…

Non sa resistere, si siede alla loro “mensa” e sposa la nuova causa iniziando da zero una nuova avventura con questa nuova azienda in cui guadagnerà, crede lui, mooooolto di più…

Mah?

Forse riuscirà persino a “traslocare” una buona parte della sua downline. E al prossimo collaudo? Sarà ancora in grado di farsi seguire? E a quello dopo?

Le persone cesseranno di seguirti perché le stai conducendo in modo disorganizzato e non le porti a guadagnare un bel niente! Bravo!

La fermezza è l’atteggiamento che dovresti mantenere nel network marketing: la perseveranza è il comportamento vincente ricordalo bene!

 

Conclusioni

Il comportamento coerente, etico, onorevole e saggio è la chiave per aprire la porta al successo. Quanto visto qui è solo la “puntina” di un grosso iceberg di conoscenze che potrai apprendere nel nostro gruppo. Iscriviti scegliendo uno sponsor, clicca su “Scegli lo Sponsor” qui sotto o nel menu del sito e partecipa (gratutamente) ai nostri corsi di formazione, sia dal vivo che via webinar…